Intel – Fujitsu World Tour 2017

 //

L’intervista di Maurizio Riva, Country Manager – Intel Italia, al Fujitsu World Tour 2017, che si è tenuto il 20 giugno a Milano.

Il Fujitsu World Tour ci ha dato l’occasione per parlare di Digital Transformation e Digital Disruption, due realtà che stanno rivoluzionando completamente l’industria, afferma Maurizio Riva, Country Manager – Intel Italia, intervistato al Fujitsu World Tour 2017.

Intel e Fujitsu possono vantare una partnership solida, che permette loro di poter sviluppare vera innovazione. Intel è leader sul mercato da quasi 50 anni così come Fujitsu, che propone da sempre servizi e prodotti innovativi nel campo del cloud, del datacenter e dei device.

Come spiega Riva, parlare oggi di trasformazione significa parlare di nuovi modelli di business, la cui chiave di crescita sono il cloud e il datacenter, uniti all’utilizzo di dispositivi come PC, Tablet, smartphone e device multiconnessi attraverso Internet of Things.

I dati che produciamo continuano ad aumentare esponenzialmente. Oggi ci sono più di due miliardi di smartphone. Ogni telecamera connessa in rete genera dai 20 ai 40 megabyte al secondo. Le macchine autonome arriveranno a generare fino a 4 terabyte di dati al giorno, senza contare il flusso di dati prodotto dai nostri device indossabili.
La gestione di tutti dati necessita di una soluzione datacenter e cloud che, oltre a rappresentare una grande sfida, offrirà grandi nuovi opportunità al business.

Intel sviluppa insieme a Fujitsu nuove soluzioni che generano innovazione, come per esempio la Fujitsu Intelligent Dashboard for Manufacturing, che consente la creazione e lo sviluppo di una Industry 4.0.
Le possibilità in Italia si prospettano molteplici e Intel e Fujitsu lavorano in partnership per realizzarle.

Visita il mini-sito del Fujitsu World Tour 2017 per scaricare tutte le presentazioni dell’evento.
Guarda tutti i reportage, le interviste e gli interventi del Fujitsu World Tour 2017.

 

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Google+0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0Email to someone
 //

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>