Published on in Digital Transformation

È appena terminato uno degli eventi – per noi di Fujitsu – più importanti dell’anno. Il momento in cui insieme con il nostro intero ecosistema di clienti e partner  facciamo il punto sullo stato dell’arte dell’innovazione.

Il Fujitsu World Tour rappresenta, infatti, più di un classico appuntamento annuale. È quella finestra temporale in cui – in qualità di primario player tecnologico – cerchiamo di stimolare un dialogo aperto e collaborativo sulla trasformazione digitale tra tutti gli attori, facendo emergere le reali opportunità che questo paradigma tecnologico offre al tessuto imprenditoriale italiano.

Una giornata di incontri, di presentazioni, di sessioni tecniche, in cui ognuno porta il proprio importante contributo, il proprio interessante punto di vista. Perché il digitale non si fa da soli. Il percorso di digitalizzazione ha bisogno che si faccia sistema.

In questo contesto, Fujitsu ha colto l’occasione per approfondire alcuni temi chiave lungo i quali si dipana la sua strategia di mercato. Ne ha parlato sul palco proprio Bruno Sirletti, Presidente e Amministratore Delegato di Fujitsu Italia, che nella sessione plenaria del mattino ha accolto gli ospiti con una key-note focalizzata sul concetto di co-creazione. Co-creation for success: il tema dell’edizione del 2018.

 

 

La co-creazione intesa come l’effetto di una connessione e di una collaborazione di competenze. Tra i partner, i clienti, le aziende tecnologiche. Tra le persone. Crediamo sia la chiave di volta per garantire una trasformazione digitale solida e consistente.

In seguito, abbiamo avuto l’onore di ospitare sul palco Yoshikuni Takashige, Vice President of Marketing Strategy and Vision di Fujitsu, che ha parlato dei benefici concreti della co-creazione sul business delle aziende, facendo leva su piattaforme in grado di trasformare un semplice dato in informazione utile al business.

 

 

Interessante anche l’intervento di Massimiliano Ferrini, Head of Product Business di Fujitsu Italia, che ha approfondito il ruolo delle diverse tecnologie all’interno di un percorso efficace di trasformazione digitale e ha lasciato, in seguito, la parola a Gilberto “Gillo” Nobili, Operation Manager e membro del Sailing Team di Luna Rossa, per spiegare la collaborazione – annunciata in giornata – tra Luna Rossa e Fujitsu.

 

 

Fujitsu è, infatti, partner tecnologico del team Luna Rossa in qualità di Fornitore Ufficiale di Luna Rossa Challenge — Sfidante alla 36a America’s Cup, supportandone il percorso grazie ai propri prodotti di ultima generazione, come i display e le nostre potenti workstation Fujitsu CELSIUS che la squadra utilizzerà per effettuare complesse simulazioni sulle varie iterazioni progettuali della propria imbarcazione da gara. Le simulazioni altamente interattive accelerano significativamente la fase di design e test permettendo al team di sperimentare nuove idee in maniera esaustiva prima di arrivare alla costruzione di un prototipo.

 

 

Inoltre, al Fujitsu World Tour 2018, era presente l’intero portafoglio tecnologico dei nostri prodotti per approfondire ulteriormente le più attuali tematiche di innovazione, dalle soluzioni dell’intelligenza artificiale per l’industria, alla presentazione di Digital Annealer, una combinazione innovativa di informatica classica e informatica quantistica.

Quest’anno, oltre alla tappa milanese, abbiamo voluto aggiungere altri incontri sul territorio: Fujitsu Day per i partner e le aziende di Padova e Roma. Ancora una volta, racconteremo il mondo Fujitsu attraverso i temi della Co-creation for Success ed esporremo le ultime novità tecnologiche, attraverso sessioni interattive e dimostrazioni.

A nome di Fujitsu, ringrazio tutti coloro che hanno partecipato, dai nostri clienti, ai nostri partner, passando per le istituzioni e i media.

Al prossimo anno!

Rivivi il Fujitsu World Tour 2018 con questo video e con le presentazioni dell’evento.

Elena Bellini

Corporate Communication Manager at Fujitsu
Corporate Communication Manager in Fujitsu con il compito di guidare le attività di comunicazione interna ed esterna della società e le attività locali di responsible-business. Collabora e fa parte del team di corporate communication, che si occupa della gestione della comunicazione a livello Internazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *