Published on in Digital Transformation

Al Mobile World Congress 2018, Fujitsu in questi giorni sta mostrando il suo lavoro pionieristico per accelerare l’applicazione dei concetti di Quantum Computing e per affrontare le sfide del business di oggi in diversi settori industriali come la finanza, la chimica, l’energia e la distribuzione.

Fujitsu al Mobile World Congress 2018

Presso lo stand A80 nel padiglione 5 al Mobile World Congress 2018, Fujitsu presenta ai visitatori la sua nuova architettura computazionale Digital Annealer, che utilizza circuiti digitali di ispirazione quantistica per risolvere più rapidamente problemi combinatori. Questa tecnologia rivoluzionaria colma il divario tra le classiche architetture di calcolo e i computer quantistici, fornendo una potenza di calcolo pratica e potente che può essere implementata in infrastrutture esistenti.

L’architettura Digital Annealer impiega la tecnologia convenzionale dei semiconduttori con configurazioni di circuiti flessibili che consentono di gestire una gamma più ampia di problemi che la tecnologia di calcolo quantistico attuale può affrontare. A differenza dei computer quantistici, il Digital Annealer di Fujitsu funziona a temperatura ambiente, senza la necessità di soluzioni di raffreddamento complesse e costose per raggiungere temperature molto basse prossime allo zero assoluto (-273 gradi Celsius). Digital Annealer si adatta anche a un rack di data center convenzionale, al contrario dei computer quantistici che richiedono una notevole quantità di costose infrastrutture dedicate. Tutto questo rende Digital Annealer ideale per scenari di risoluzione di problemi combinatori con applicazioni nel mondo reale, come confrontare somiglianze molecolari per lo sviluppo di nuovi farmaci, o l’ottimizzazione dei portafogli di investimento.

Al Mobile World Congress 2018 a Barcellona, ​​Fujitsu sta dando prova anche della varietà ed efficacia delle sue tecnologie mobili e delle sue soluzioni pensate per la trasformazione digitale. I partecipanti possono scoprire come l’azienda Giapponese stia lavorando con clienti e partner su progetti di co-creazione digitale. Fujitsu sta inoltre presentando dimostrazioni approfondite e casi di studio di clienti sul  tema della  Human Centric Innovation -Digital Co-creation e su come applicando tecnologie avanzate, sia possibile  offrire valore ai suoi clienti in una vasta gamma di settori, tra cui quello automobilistico, quello della produzione e quello del trasporto

Vieni a trovarci al Mobile World Congress 2018 per sperimentare dimostrazioni dal vivo e casi di studio di co-creazione riguardanti le seguenti tecnologie chiave e le seguenti industrie:

  • Ri-immagina il futuro del settore automobilistico con le soluzioni Connected Cars e OTA (Over the Air).
  • Scopri i progressi nello sviluppo delle Smart Cities con le soluzioni di trasporto SPATIOWL.
  • Segui i progressi dell’Industry 4.0 con la piattaforma IoT INTELLIEDGE.
  • Intelligenza Artificiale: scopri i casi di studio su come aumentare le prestazioni aziendali.
  • Il 5G sta arrivando: scopri come gli operatori possano precorrere i tempi e ottenere il meglio da questa nuova tecnologia di telecomunicazioni rivoluzionaria.
  • Tecnologia Virtual Private Digital Exchange (VPX) di Fujitsu: applicare la tecnologia blockchain per utilizzare dati sicuri in più settori. Scopri come questa soluzione di rete stia accelerando lo scambio di dati per la co-creazione digitale.
  • Scopri come Fujitsu stia promuovendo nuovi progetti IoT con i giusti servizi digitali iperconnessi: Hybrid IT, Digital Workplace e Network Managed Services.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *