Published on in Digital Workplace

Per il quinto anno consecutivo, Fujitsu è leader nell’ultima edizione dello studio Gartner Magic Quadrant for Managed Workplace Services, Europe, report che analizza il mercato dei servizi gestiti per il workplace (MWS) e delle proposte dei vendor operanti in Europa.

Workplace Anywhere

Dallo studio di Gartner emerge che le aziende sono consapevoli dell’importanza dei servizi MWS di nuova generazione per coinvolgere il personale, aumentare la produttività e sfruttare i vantaggi delle nuove tecnologie digitali. Nel report si afferma inoltre che i servizi MWS sono focalizzati sull’erogazione di un’esperienza di workplace digitale agli utenti finali per permettere alle aziende di sfruttare le proprie abilità digitali nello sviluppo di nuovi servizi di business digitali.

In passato, i servizi EUO (End User Outsourcing) avevano un approccio IT-Centric e fornivano supporto per un unico dispositivo corporate per utente (per esempio un computer desktop o laptop) che veniva usato all’interno degli uffici e limitatamente alle applicazioni corporate. Tuttavia, la natura del lavoro è cambiata drasticamente nell’ultimo decennio. Oggi, quasi in tutti i settori ai lavoratori si richiede un ampio uso della tecnologia e il luogo di lavoro non è più confinato all’interno delle mura di un ufficio. Gli utenti devono poter lavorare da più device, da qualunque luogo e in qualunque momento.

Conway Kosi, ‎SVP e Head of Managed Infrastructure Services di Fujitsu EMEIA, ha dichiarato: “Il riconoscimento di Gartner conferma la leadership di Fujitsu nel mercato MWS e della nostra applicazione di intelligenza artificiale (AI). Consideriamo la AI una tecnologia fondamentale per concretizzare i vantaggi strategici del segmento MWS, supportati in questo anche dai risultati emersi da un recente studio3 commissionato da Fujitsu, nel quale emerge che l’88% dei decision maker delle aree tecnologiche e business pensa che l’avvento della AI e dell’automazione robotica sarà uno dei tre principali fattori destinati a plasmare il workplace nel 2025”.

Riteniamo che Gartner abbia riconosciuto come gli investimenti significativi che abbiamo dedicato alla piattaforma AI Fujitsu Zinrai ci stiano permettendo di migliorare rapidamente le performance dei servizi erogati ai nostri clienti, con il 15% delle richieste ai service desk che viene ora risolto automaticamente. Per noi la capacità di implementare funzionalità MWS predittive, automatizzate e basate su AI si traduce in enormi vantaggi di business per i nostri clienti” ha concluso Kosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *