Pubblicato il in Digital Transformation

I big data – uno dei fattori fondamentali dell’attuale processo di trasformazione digitale – stanno avendo un impattano significativo su qualsiasi tipologia di azienda, che per restare competitive sul mercato hanno bisogno di trarre un vantaggio di business dal valore delle informazioni, di qualunque tipo esse siano, e della capacità di metterle in relazione tra loro.

Informazioni sul mercato e i competitor, per esempio, ma anche informazioni sull’andamento delle vendite in correlazione ai dati di produzione. E tutto questo influenza anche il cosiddetto fenomeno del back-reshoring; cioè la tendenza da parte di molte aziende a riportare “in casa” alcuni elementi critici del processo produttivo, perché più vantaggioso una volta “digitalizzato”.

Attualmente, l’informazione è la base su cui si poggia il business a qualunque latitudine ed è in grado di condizionare l’andamento della grande azienda, tanto quanto della piccola e media impresa. Il manager ha bisogno di strumenti che gli permettano di prendere decisioni in tempo zero.

Fujitus – da diversi anni – investe significative risorse per innovare il segmento della gestione dei dati critici aziendali. I server di nuova generazione PRIMERGY e PRIMEQUEST (basati su processori Intel Xeon Scalable) con la rivoluzionaria tecnologia NVRAM integrata ne sono un esempio lampante.

Il supporto per la memoria continua Intel® Optane™ DC fornisce un’elaborazione dei dati turbocompressi, consentendo alle applicazioni di ricavare insight dai dati molto più velocemente, anche quando si tratta di enormi quantità di informazioni.

In questo modo, i dati sono molto più vicini ai processori, riducendo così i tempi interni di trasferimento dati tra l’elaborazione e l’archiviazione. La riduzione dei tempi di latenza del sistema accelera le prestazioni dei workload critici dei dati, dai servizi cloud ai database.

I nuovi server PRIMERGY e PRIMEQUEST beneficiano del lavoro pionieristico di Fujitsu nel progetto NEXTGenIO project che fa parte di EU Horizon 2020, il più grande programma di ricerca e innovazione dell’Unione Europea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *