Pubblicato il in Digital Transformation

Fujitsu Italia si è aggiudicata il premio Le Fonti Awards® “Impresa dell’anno per l’Innovazione Servizi ICT e Digital Transformation” e Bruno Sirletti, Presidente e AD di Fujitsu Italia, è stato insignito del titolo “CEO dell’anno Innovazione servizi ICT e Digital Transformation.”

Le Fonti Awards®, quest’anno ormai alla sesta edizione, è un appuntamento importante per la business community. L’evento riunisce leader d’impresa, studi legali ed esponenti dell’alta finanza e fa parte della famiglia dei premi internazionali di IAIR Awards.

La selezione è stata elaborata dal Centro Studi de Le Fonti, dall’Istituto di Scienze e Cultura con indicazioni redazionali da parte del mensile World Excellence, del mensile LEGAL e del quotidiano Finanza & Diritto.
La selezione è avvenuta anche sulla base di una survey diffusa presso oltre 40.000 contatti qualificati provenienti dal mondo delle imprese e delle professioni.

Fujitsu Italia e Bruno Sirletti, suo Presidente e AD, hanno ricevuto i riconoscimenti Le Fonti® come “Impresa dell’anno” e “CEO dell’anno” per  Innovazione –  Servizi ICT e Digital Transformation.

Le motivazioni dei premi

Impresa dell’Anno – Innovazione – Servizi ICT e Digital Transformation

Per essere un’eccellenza internazionale nel settore delle soluzioni e dei servizi ICT.
In particolare per essere un leader pionieristico in grado di investire in maniera continua e strategica nell’innovazione e nelle nuove tecnologie per accompagnare le imprese nella loro trasformazione digitale omnicanale attraverso progetti realizzati su misura che consentono di ottimizzare la customer experience massimizzando l’efficienza e supportando i Clienti nel raggiungimento del giusto equilibrio tra le soluzioni ICT e la Digital Transformation.

CEO dell’Anno – Innovazione –  Servizi ICT e Digital Transformation – Bruno Sirletti

Per l’esperienza e la capacità di leadership dimostrate alla guida dell’azienda, attraverso il raggiungimento di prestigiosi traguardi nello scenario ICT Italiano, in un’ottica di Human Centric Innovation a supporto dei Clienti nel processo di Digital Transformation.
Per aver accelerato la crescita del business della filiale italiana di Fujitsu lavorando per il rafforzamento della società nel settore dei servizi ICT e consolidando le relazioni con i Clienti e con i Partner del gruppo attraverso un ruolo chiave per le aziende nel contesto della rivoluzione digitale e culturale in atto. 

LeFonti-01

Il commento di Bruno Sirletti

Siamo orgogliosi di aver ricevuto due premi così importanti in ambito innovazione”, ha dichiarato Bruno Sirletti, presidente e amministratore delegato di Fujitsu Italia. “diciotto mesi dal mio arrivo in forza alla filiale italiana, durante il quale ho cercato di portare in dote la mia esperienza internazionale maturata sempre all’interno del network, il premio come CEO dell’anno mi lusinga e mi motiva ancora di più sul lavoro che c’è da fare. D’altronde, credo che questo mio percorso sia la conseguenza del lavoro di team – e della forte sinergia con i clienti e i partner, che ringrazio – che ha permesso, invece, a Fujitsu di essere selezionata come impresa dell’anno per i servizi ICT e la trasformazione digitale. Significa che stiamo lavorando bene come collettivo, che la squadra sta facendo i giusti passi per posizionarsi in maniera sempre più distintiva in ambito digitalizzazione delle imprese e, quindi, del Paese nel suo insieme. Qualsiasi azienda che decida, oggi, di rimanere fuori da questa svolta epocale, rischia di essere tagliata fuori dal mercato e di non partecipare allo sviluppo, che nei prossimi anni troverà appoggio stabile su questo nuovo contesto. Il nostro approccio è semplice: cerchiamo di essere un player di mercato in grado di accompagnare, anche da un punto di vista consulenziale, e supportare i clienti nella loro percorso di trasformazione digitale, attraverso progetti mirati, che siano in linea con le caratteristiche e le esigenze specifiche di ogni singola realtà”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *