Pubblicato il in Infrastructure for the Digital World

Quante cose possono cambiare in 20 anni? Il modello e le dimensioni di un telefono cellulare, la consolle di gioco più diffusa, la velocità della rete – qualcuno si ricorda nomi come modem e ISDN? – il modo di fruire la musica, i supporti di memorizzazione e molto altro.

I ritmi vertiginosi a cui il settore IT ci ha abituato fanno sì che ciò che oggi sembra una novità incredibile, fra un anno possa essere bollata come obsoleta. Sono infatti poche le tecnologie che rimangono rilevanti nel tempo: tra queste, quelle che riescono ad adattarsi costantemente alle esigenze in continua evoluzione delle imprese. Ne è un esempio il Fujitsu ETERNUS CS8000, che festeggerà il suo 20° compleanno proprio quest’anno.

Questa potente soluzione storage è implementata in alcuni dei più grandi data center di tutto il mondo per gestire attività ad alta intensità di dati per clienti nei settori più diversi, come quello dei servizi finanziari, delle compagnie assicurative, delle telecomunicazioni e della Pubblica Amministrazione.

ETERNUS CS rimane la soluzione di backup nearline più versatile e flessibile del suo genere, in grado di scalare capacità e prestazioni per soddisfare le mutevoli esigenze dei clienti e offrire notevoli risparmi sui costi, riducendo il total cost of ownership per ambienti di backup complessi di oltre il 40%.

La piattaforma è stata lanciata nel 1998, come CentricStor (come si evince dalle lettere CS presenti nel nome), ed è stata progettata per gestire l’efficiente backup e archiviazione su nastro di dati essenziali – sia dai mainframe che dai sistemi aperti – e da allora è stata costantemente migliorata. Gran parte dello sviluppo del sistema e i miglioramenti apportati sono stati effettuati in collaborazione con un gruppo di utenti consolidato, che si fa portavoce delle esigenze del mercato. Questo ha fatto sì che il CS8000 fornisca prestazioni estremamente elevate, non solo per il backup ma anche per il recovery. Oggi è in grado di scalare fino a 150 TB / h, circa cinque volte più velocemente rispetto al suo concorrente più prossimo, un vantaggio incredibile se si pensa alla continua crescita dei dati che ogni azienda deve affrontare.

Efficacia ed efficienza del backup e recupero dei dati in tempi brevi sono il massimo che i clienti chiedono: per quanto infatti sia facile eseguire un backup, è estremamente più difficile ripristinare i dati in modo efficace e rapido. In occasione del 20° compleanno di ETERNUS CS8000 Fujitsu sta pensando di introdurre nel sistema nuove funzionalità innovative, ad esempio l’ulteriore integrazione con i fornitori di software indipendenti. Ciò non solo aumenterà il valore offerto dalle installazioni dei clienti esistenti, ma porterà anche nuove funzioni, ad esempio la deduplicazione basata su client, l’integrazione con le funzioni Oracle RMAN e OST per citarne solo alcune

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *